Home  |  Contacts  |  Search  |  Map  |  

La diagnostica

Un'approfondita anamnesi ed un corretto esame clinico rivestono una notevole importanza per una esatta diagnosi dell'ernia discale e per avviare un iter diagnostico neuroradiologico mirato, al fine di istaurare una corretta ed efficace terapia.
Le indagini neuroradiologiche più comunemente utilizzate per confermare od escludere la presenza di un'ernia discale, e per definirne la sede, i caratteri e la presenza o meno di una mielopatia associata, sono:
    • la Tomografia Computerizzata (TC): è oggi l'indagine più utile e di facile impiego;
    • la Risonanza Magnetica Nucleare (RMN): offre gli stessi vantaggi della TC, ma fornisce immagini più definite e secondo i tre piani assiale, coronale e sagittale;  è possibile ed agevole uno studio dell'intero rachide.
    • In particolari casi è indicata l'esecuzione di una Elettromiografia (EMG), per una diagnosi differenziale con malattie neuromuscolari o per quantificare l'entità della sofferenza della radice nervosa.


Biolitec Italia Srl © 2014 - 2019 | Via Gaetano Crespi 12 - 20134 Milano | P.Iva 03941530960
Tel +39 02.84.23.06.33, Fax +39 02.45.48.53.70 | email: info@biolitec.it | Privacy Policy